Don Lauro
25/10/2021

S. CRISPINO


PREGHIERA
Signore,
questo nostro mondo è vecchio.
Non è vecchio per gli anni,
ma per il benessere egoistico,
per la noia diffusa, per l'aridità dei cuori,
per la schiavitù del piacere,
per il rifiuto della vita nascente,
per la stupida sufficienza che mira a fare
a meno persino di te.
Signore,
è vecchio questo nostro mondo
dove la fede sta diminuendo,
la famiglia scomparendo, e noi
non ci allarmiamo abbastanza.
Ma tu, Signore,
puoi rinnovarlo!
Venga lo Spirito Santo
su queste ossa aride, dentro i cuori spenti.
Venga lo Spirito Santo
per convertire i nostri stili di vita!
Venga lo Spirito Santo
per suscitare la santità in tutte le comunità.
Dona a noi tutti
l'umiltà e l'unità!
Noi vogliamo preparare
una nuova primavera della fede
una rinnovata giovinezza del nostro Continente
con la preghiera, la povertà, il martirio.
Così che Dio ritorni presente in mezzo a noi,
nelle case e nelle strade,
nelle scuole e sui posti di lavoro.
Allora la nostra Chiesa sarà
nuovamente missionaria e spunterà per tutti
la civiltà dell'amore.
(dall'opuscolo delle P.O.M. del 2001)